martedì 22 gennaio 2008

ROTHMANS King size


Salve a tutti, dopo un mostro sacro come le rinnovate Dunhill International , oggi ci occuperemo di un altro imprescindibile pilastro del fumatore DOC,le Rothmans.Gli appassionati di corse automobilistiche senza ombra di dubbio ricorderanno la maestosa scritta Rothmans che campeggiava sulla Williams che fu di Senna e Villeneuve,per non parlare poi delle altre massicce campagne promozionali principalmente individuabili nella sfera attinente alle manifestazioni motoristiche.A mio avviso di campagne pubblicitarie queste sigarette non avrebbero affatto bisogno poiché(visto che si parlava di motori) sarebbe come reclamizzare una Lamborghini,ovvero sciocco in quanto tutti sono a conoscenza della superiore qualità e garanzia del marchio.Oggetto di questa recensione saranno le KS blu i cui valori di catrame,nicotina e CO sono rispettivamente:10mg;0,8mg;10mg.Comunque recensire queste sigarette non è facile in quanto salta subito alla mente un paragone con le sorelle maggiori Rothmans International(marca prediletta dal dittatore coreano Kim Jong-Il,ndr)le quali con mio sommo rammarico stanno diventando assai difficilmente reperibili.In ogni caso esse non devono essere considerate un surrogato delle international bensi un brand a se stante capace di regalarci soddisfazioni di qualità indiscutibile. Il pacchetto naturalmente è molto elegante colpiscono soprattutto la scritta corsiva rothmans e lo stemma sulla parte superiore,ma una volta accesa la sigaretta queste sono le impressioni della nostra esperienza di fumo:

Sapore4,5/6 La qualità della miscela è tangibilissima,il sapore che ne deriva è forte e ricco di note e sfumature aromatiche,forse all'inizio un fumatore inesperto potrà storcere il naso, ma un palato fine rimarrà estasiato dopo pochi attimi.


Stordimento5,5/6 Probabilmente molti fumatori le scelgono proprio per la sensazione di piacevole stordimento,soprattutto se siamo in astinenza da un bel po,d'altra parte non bisogna dimenticare che insieme alle Davidoff e alle Gauloises queste sigarette appartengono formano l'ormai celeberrimo triumvirato della natta.


Qualità5/6 Il tabacco usato è di prima qualità su questo non si può assolutamente discutere,con queste sigarette fumare pesante non comporterà fastidiosi effetti collaterali,come tosse,gola maltrattata o "zampate sullo stomaco",tutto ciò è possibile soltanto grazie alla qualità eccezionale della miscela.


Originalità:3/5 Sigarette come queste rappresentano un luminoso faro nel buio e tempestoso oceano delle sigarette mediocri,e come ogni buon faro ci guidano nelle acque sicure del fumo di qualità superiore.


Personalità3,5/4 Potrei scommettere qualsiasi cifra che le vostre rothmans non passeranno inosservate, e i commenti dei vostri amici saranno volti a sottolineare la classe del pacchetto la quale tuttavia non rimane confinata solo nell'ambito estetico,ma è ampiamente suffragata da riscontri largamente positivi anche sul piano della personalità unica e spiccata del loro gusto.


Stile:2,5/3 Un fumatore di rothmans ha carisma e stile da vendere,il pacchetto semplice sena tanti fronzoli è un fedele emblema della filosofia della marca.


TOTALE 24/30


Conclusioni:Veramente apprezzabili queste sigarette che riescono in una missione a mio avviso impossibile, non vivere nell'ombra delle Rothmans International ,ammiraglie di tutta la sconfinata flotta della BAT,in ogni caso le KS Blu condividono con le sorelle maggiori il sapore unico e spiccato e la qualità che le colloca ai vertici della gamma catapultandole cosi ad anni luce di distanza dalle sigarette insulse.Mi dispiace notare che tra i nostri fumatori non siano molto diffuse, meriterebbero senz'altro molta più considerazione,anche se non vorrete elevarle al rango di vostro brand "ufficiale" i veri fumatori dovrebbero farne esperienza,non si rischia certo di rimanere delusi parola di fumare con stile!!!!!!

Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.

14 commenti:

Anonimo ha detto...

tubular strike?????? ma ke è sta roba??? e oldfield che c'entra??

lu papero ha detto...

veramente eccezionali. le international in italia sono fuori produzione, è ed un vero peccato perchè erano magnifiche, anche il pacchetto era stupendo

Fumare con stile staff ha detto...

Ho trovato questa immagine con un pacchetto di sigarette dove c'è il logo di tubular bells,colonna sonora del film l'esorcista scritta da Mike Oldfield,mi è piaciuta e l'ho messa,visto che sono un suo fan

Marco ha detto...

Io ormai son passato definitivamente alle Rothmans blu, tra le migliori del carente panorama del fumo di qualità italiano. Ho anche trovato un tabacchino che ha ancora una decina di pacchetti di rothmans international :D

kekkokawboy ha detto...

vorrei fare i complimenti per questo straordinario blog e davvero fantastico e vorrei sottolineare che le rothmans blu sono davvero ottime e volevo domandare se in futuro recensiranno le gitanes

Anonimo ha detto...

Ho iniziato a fumare le Rothmans King Size Blu perchè il mio mito era Jacques Villeneuve, ma poi vivendo all'estero ho provato le Rothmans Gold e me non sono definitivamente innamorata, come mai queste deliziose sigarette non sono in vendita in Italia?

Matley ha detto...

Salve...innanzi tutto complimenti per il blog...sul fumo elitario siete i migliori...comunque volevo dirvi che ho trovato le fantomatiche Dunhill Top Leaf...un tabacchino qui da me ne aveva preso un box...ma purtroppo mi ha detto ke nn ne prenderà altri....mancanza di mercato dice...
Cmq Dunhill ha fatto una manovra davvero sporca...ha abbassato il livello delle International...per dare alle Top Leaf una connotazioen più esclusiva...sn cmq delle grandi sigarette...ma se ricordano tremendamente le compiante vecchie International...
AH...cmq a breve ne parlerò nel mio blog...mi farebbe piacere che passaste e lasciate anche voi un commento...il blog è lasigaretta.blogspot.com
A presto

Anonimo ha detto...

Buone, il sapore è forte e particolare.
Poi non so se solo io l'ho notato ma ...il retrogusto mi ricorda i lupini ! :D

Anonimo ha detto...

Ragazzi ottime le blue. Io ho provato le rosse. A me piacciono anche loro, ma volevo chiedervi, è la stessa identica miscela delle blu? O cambia per essere più leggera?

Anonimo ha detto...

le ho sognate questa notte

Anonimo ha detto...

Bella la recensione! Avrei una domanda: attualmente sul listino italiano sono presenti sia le international (ma che non vengono più prodotte), le KS e poi le Rothmans of London. Ma le KS e le London sono le stesse sigarette?? Perchè al tabaccaio come rothmans hanno solo le seconde.

Anonimo ha detto...

Ciao Anonimo,

le Rothmans of London sono un surrogato delle vecchie Rothmans, sempre di casa BAT.

Le blu sono delle light e le silver delle ultra light.

Sono un american blend economico, 4.30 € ad oggi.

A me non piacciono per nulla.
Carino il pacchetto.

Anonimo ha detto...

A me le Rothmans of London piacciono...le trovo niente male.

Blogger ha detto...

Quantum Binary Signals

Get professional trading signals sent to your cell phone daily.

Follow our signals right now & profit up to 270% per day.