giovedì 6 agosto 2009

DAVIDOFF BLACK




Salve a tutti,

Per ripagare la passione,la bontà e la pertinacia dei nostri estimatori quest'oggi proporremo un simpatico ἀπροσδόκητον(senza nulla togliere all'espediente lirico si caro a callimaco prima e catullo poi),alfine di movimentare il diorama complessivo delle recensioni.Una cosi lunga interruzione dall'attività per noi voraci chiosatori importa in ogni caso una sofferenza difficile da digerire,alla quale tuttavia viene sempre posto rimedio attraverso la ricerca di prodotti eccellenti ed introvabili, attività alquanto ardua,solo dei veri pigmalioni come noi del blog,al di la del mero sdottoreggiamento,possono rimanere ancora in carreggiata dopo cosi tanto tempo e dopo aver scovato ogni eccellenza nell'orbe terracqueo.Tuttavia il mondo è bello perchè è un posto pieno di sorprese di: ἀπροσδόκητον richiamando il periodo iniziale.Queste davidoff rappresentano una graditissima sorpresa per noi dello staff,nonchè un utile espediente per variare il tema ultimamente ricorrente delle sigarette americane affiancandovi questo pezzo,a vantaggio dell'economia del singolo atto recensivo,quanto dell'intergo blog.Premetto che per noi questa è una recensione estremamente impegnativa,una sorta di nanga parbat,in quanto ogni singolo errore può costare estremamente caro.Ora passiamo ad una più dettagliata analisi della nostra esperienza:

SAPORE:5,5/6.Un'esperienza inebriante da vivere a tutto tondo,un prodotto che mette al centro il fumatore,progettato per dare la massima soddisfazione a tutti coloro che hanno il piacere e l'onore di provare questo aroma liscio,ricco e corposo.In taluni casi il fumatore è quasi un "capro espiatorio" della pochezza del prodotto,qui siamo a distanza siderale dalla turpe polirematica eternamente oscillante tra scilla dell'esiguità e cariddi dell'insipenza.La materia prima usata è della migliore qualità:Virginia d'eccellenza,un Oriental molto aromatico e last but not the least,un tocco di delicato White burley,insomma gli ingredienti perfetti per estasiare il palato dei più fini intenditori.

STORDIMENTO:5,5/6.Solo vedere il paccheto esposto dal tabaccaio gia dovrebbe essere una fonte di sensazioni forti,tuttavia una volta in combustione questo piccolo gioiello non delude le aspettative,si avvicina quasi ai livelli delle magnum senza tuttavia mai essere invadente e invasivo.Un vero masterpiece anche sotto questo rilevantissimo profilo di valutazione.

Qualità:5,5/6.Senz'altro il punto di forza del prodotto,non diamo il massimo per rispetto delle vette di eccellenza assoluta,tuttavia a differenza delle blasonatissime rivali queste davidoff non sono immerse in una diabolica latitanza tale da renderle più rare e ricercate del sant graal;ma alla fine il nodo gordiano rimane sempre tale: in italia non si trovano.Qui la qualità è praticamente ovunque dal tabacco ai materiali al design curato nientepopodimeno che dal celeberrimo designer francese Ora-Ito,il quale ha completamente rivoluzionato in meglio un progetto grafico già in se di primo piano,senza tuttavia travolgere i punti fermi peculiarmente identificativi del brand,come il design minimalista e la forma ottagonale.

ORIGINALITA':5/5.Altro punto di forza di questo prodotto.Sigarette come queste sono piu uniche che rare,sia sotto il profilo formale che sostaziale,non solo per quanto riguarda la pregiatezza dei tabacchi ma anche la scelta dei materiali,ma soprattutto per l'aura di classe che dal prodotto promana.

PERSONALITA':4/4.Un en plein a dir poco meritato,le vette d'eccellenza vanno premiate,ma il riconoscimento migliore sara` l'espressione di sbalordimento dipinta sulla faccia dei vostri amici nel momento in cui le esiberete al loro cospotto.

STILE:3/3.anche qui poco da dire,la collaborazione con lo studio francese di design ha prodotto un'opera che rasenta la perfezione,non sfigurerebbero neppure se esposte al louvre dirimpetto alla gioconda;anche loro catalizzerebbero l'attenzione della folla in maniera piu` intensa subitanea di quanto possiate credere.

TOTALE 28,5/30.

Rompiamo il nostro periodo di medioevo regalandovi una recnsione epocale,ci sarebbe molto da dire su questo prodotto,eppure non e` bastato un mese per provvedere ad una stesura definitiva e completa,il pezzo averbbe potuto proseguire almeno per altre 30 righe,ma certe volte la verbosita` e la prolissita` van tenute a freno.Congedandomi non posso far altro che invitarvi a sciverci se avete dubbi o informazioni da richiedere con il sincero augurio a non essere piu` costretti a questi veri e propri viaggi della speranza per procurarci qualcosa di fumabile.Ciao a tutti, God bless Davidoff!!

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Vi siete veramente persi x strada...quello che era il miglior blog sul tabacco è diventato la parodia di se stesso....ormai potete anche smettere, è con profondo rammarico che vi enuncio questo mio pensiero.

Anonimo ha detto...

per quale ragione dici questo?caro mio noi facciamo chilometri,spendiamo fior di quattrini, per sperimentare e poi esporvi le nostre impressioni,...è vero nessuno ci obbliga a farlo ma continuiamo, poichè sappiamo che alcune persone sono interessate al tipo di "lavoro" che abbiamo svolto in questo relativamente lungo periodo...attacchi del genere sono davvero immotivati,ingiusti e immeritati se me lo permetti...pensi di poter fare un lavoro migliore di questo?il web è grande apri il tuo blog e vediamo quanto reggi.
Distinti saluti
STAFF

Anonimo ha detto...

ben detto ! e poi, così come voi non siete obbligati a farlo, anche l'utente di prima non è obbligato a leggere... se non gli piacciono le vostre recensioni, può benissimo evitare di frequentare questo blog.

MarRO ha detto...

Grazie per avermi portato a conoscenza di un'altro prodotto, che molto probabilmente non verò neanche da lontano, con l'acquolina in bocca, vi porgo i complimenti per la passione che mettete nella scoperta dell'apoteosi del fumo.

Anonimo ha detto...

Sono contento di vedere che non avete smesso di recensire tabacchi che un fumatore medio non si sognerebbe mai di comprare.....Anchio potevo definirmi un fumatore medio in passato,ma grazie a voi ho deciso di addentrarmi nel mondo del fumo di niccchia....ho provato le Djarum Super nel mio recente viaggio in Spagna e sono rimasto estasiato, vorrei provare le NAS Perique,ma non so se verranno implementate tra i tabacchi venduti in Italia,comunque vorrei suggerirvi un prodotto da recensire, le Dunhill Top Leaf per esattezza, in teoria in Italia sono commercializzate,però non sono riuscito ancora a reperirle.
Visto che piano piano i tabacchi da esaminare si stanno diradando, non vorrei trovarvi un giorno a recensire le MS, mi cadrebbe un mito. Distinti saluti,aspetto con ansia la vostra prossima recensione.

Anonimo ha detto...

Ho notato che anche le marlboro rosse hanno ristilizzato il pacchetto, qualcuno sa dirmi se e' cambiata anche la sigaretta come per le gold.

Anonimo ha detto...

ma dove le avete comprate queste sigarette? Grazie

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti siete dei miti fin ora ho fumato solo Marlboro,Pall Mall e Camel, voi mi avete fatto venire voglia di provare le Black, però non riesco a trovarle.
Continuate così potete recensire le Davidoff Gold ????

FUMARE CON STILE STAFF ha detto...

comprate in grecia

Πετρος ο Μποεμ ha detto...

Hello from Greece. I really don't like any of the davidoff versions except ,maybe Davidoff Gold .
Magnum and Black are price and overate cigarettes.
Check out my cigarette reviews blog http://www.cigaretteloversreview.blogspot/ is in Greek of course but you can translate in Italian.
Also i suggest you ta make reviews for the yellow George Karelias and Sons, Camel Natural and a German brand called Orienta

What about Marlboro Gold Original? Taste is the same before relaunched or they changed them?

Anonimo ha detto...

ho girato praticamente tutti i tabacchini di foggia senza riuscire a trovarle ( la maggior parte non sapeva neanche della loro esistenza ) qualcuno può aiutarmi ?

BoHeMieN ha detto...

Sono spaicente, ma come detto sopra le potrai trovare soltanto in grecia. Io sono stato ad Atene solo un anno fa, e purtroppo al tempo ancora nemmeno ipotizzavo la loro esistenza, altrimenti avrei certo tirato fuori il libretto degli assegni. Quel nero lucido fa davvero girare la testa, di una raffinatezza inarrivabile: potrebbe santificare persino delle orrifiche Merit, per il solo fatto di contenerle. Chapeau, Mr Davidoff, il suo ricordo è sempre vivo nei nostri polmoni, ulcerati ma felici...

Anonimo ha detto...

ma parla come mangi...

Anonimo ha detto...

Wow. che meraviglia. cosa darei per avere un pacchetto. fumo Davidoff da una vita, rigorosamente classic, le magnum sono troppo sgarbate, e le gold, per chi ha chiesto/scritto sopra, a me non sono piaciute per niente.

HandRollingTobacco ha detto...

Recensione bellissima. Anche se, personalmente e riconoscendo che queste sigarette sono effettivamente di qualità superiore, quando le ho comprate (e fumate!) non sono rimasto sempre pienamente soddisfatto. Comunque ottima sigaretta.

POEoeta ha detto...

L'altro ANONIMO ha detto giusto...

vi siete fottuti un BEL sito, con questo bloggettino di merda, senza archivio, difficile da leggere, non è nemmeno social, se così doveva essere...ma, dove li spendete i Quattrini...

qui x fare le cose FATTE BENE serve comprendere IL POSTO in cui siete...

...anchio oramai nn vi leggo +...

avete stravolto troppo...

Anonimo ha detto...

Salve, potrei sapere quali sono i valori di queste sigarette? Essendo abituato alle davidoff classic (prese in slovenia) vorrei provare qualcosa di diverso

Gabriela Nicolescu ha detto...

Salve,io cerco davidoff black in Italia,sapete dove si possono trovare? Dai tabacchi non esiste,ho fumato un po' di tempo,sono buonissime,come faccio a trovarli?